una vista iconica {{ofLocationName}}

Iraklia

Iraklia è una piccola isola situata nel cuore del Mar Egeo, che fa parte del gruppo di isole delle Cicladi in Grecia. Il porto dell'isola si trova sulla costa orientale ed è il principale punto di ingresso per i visitatori dell'isola. Il porto è piccolo e caratteristico e riflette lo stile di vita rilassato dell'isola di Iraklia. I visitatori sono accolti da acque cristalline, un bellissimo lungomare costeggiato da ciottoli e alcune piccole barche e traghetti che vanno e vengono dal porto. L'area del porto è circondata da un piccolo villaggio, con tradizionali case imbiancate a calce e alcune taverne e negozi che si rivolgono ai turisti. Dal porto di Iraklia, i visitatori possono fare un'escursione fino alla vetta più alta dell'isola, esplorare spiagge e insenature nascoste o semplicemente immergersi nello splendido scenario e godersi il ritmo lento della vita dell'isola.

Informazioni sul porto

Viaggi

Cose da fare a a Iraklia

Iraklia è una bellissima isola situata nell'arcipelago delle Cicladi della Grecia. Nonostante le sue piccole dimensioni, ha molto da offrire in termini di meraviglie naturali ed esperienze culturali. Ecco alcune delle cose migliori che puoi fare a Iraklia:

  • Esplora la Chora: il bellissimo villaggio di Chora è il più grande insediamento di Irakila e vanta case bianche, vicoli stretti e pittoresche piazze.
  • Visita la Chiesa di Panagia: questa bellissima chiesa si trova nel cuore di Chora ed è considerata una delle chiese più belle dell'isola.
  • Nuota sulla spiaggia di Agios Georgios: con acque cristalline e viste mozzafiato, Agios Georgios è considerata una delle spiagge più belle dell'isola.
  • Escursione alla Grotta di Agios Ioannis: questa bellissima grotta si trova sul lato sud-orientale dell'isola e impiega circa un'ora per raggiungerla.
  • Immersioni subacquee: Iraklia è circondata da acque cristalline, il che la rende un luogo ideale per gli appassionati di immersioni subacquee.
  • Visita il Museo Archeologico: situato a Chora, il museo espone reperti dell'antico passato dell'isola.
  • Esplora le riserve naturali dell'isola: l'isola ospita diverse riserve naturali, tra cui l'esclusiva Iraklia Turltle Station.
  • Partecipa a una festa tradizionale greca: l'isola ospita diverse feste tradizionali durante tutto l'anno, offrendo ai visitatori l'opportunità di sperimentare la cultura e la cucina locali.
  • Fai un giro in barca: fai un giro in barca intorno all'isola ed esplora spiagge appartate e insenature nascoste inaccessibili via terra.
  • Scopri la cucina locale: Iraklia è famosa per la sua cucina tradizionale, che comprende pesce fresco e frutta e verdura coltivate localmente. Assaggia alcuni dei deliziosi piatti dell'isola in uno dei suoi numerosi ristoranti e taverne.

Come spostarsi a Iraklia

Il modo migliore per spostarsi a Iraklia è a piedi o in bicicletta. L'isola è piccola e ha pochissime auto, quindi camminare o andare in bicicletta non è solo facile ma anche divertente, offrendo l'opportunità di ammirare il pittoresco paesaggio mentre esplori l'isola. I taxi sono disponibili, ma possono essere costosi a causa della posizione remota dell'isola. Un'altra opzione è noleggiare uno scooter o un quad, che ti darà più flessibilità e libertà per esplorare l'isola al tuo ritmo. Tuttavia, è importante notare che alcuni dei percorsi fuoristrada sull'isola possono essere rocciosi e accidentati, quindi è necessario prestare attenzione durante l'utilizzo di uno scooter o di un quad.

Gli aeroporti più vicini a Atene a Iraklia

L'aeroporto più vicino a Iraklia è l'aeroporto nazionale dell'isola di Naxos (JNX). Da lì, puoi prendere un taxi o un autobus per il porto di Naxos e prendere un traghetto per Iraklia. Il viaggio in traghetto dura circa 1-2 ore, a seconda del tipo di traghetto. In alternativa, puoi volare all'aeroporto internazionale di Heraklion (HER) e prendere un traghetto per Iraklia.

Rotte dei traghetti Atene a Iraklia

Prenotazioni facili, prezzi trasparenti, assistenza clienti affidabile e molte funzionalità a bordo

2023 © Openferry